Single Blog

Vuoi ottenere successo? Lavora sulla tua mente

C’era una volta un ragazzo che iniziò a lavorare per aiutare la propria famiglia. Ogni settimana, dal venerdì alla domenica, lavorava duramente. Doveva pulire 7 piani di un palazzo di uffici. Ogni settimana quando raggiungeva l’ultimo piano, entrava nell’ufficio dell’amministratore delegato e si sedeva sulla sua comoda poltrona. Questo ragazzino sognava, un giorno, di diventare l’amministratore della propria azienda.

Oggi questo ragazzino è diventato uno dei migliori giocatori di basket della storia ed è l’A.D. della sua azienda. Questo ragazzino è Earvin Magic Johnson.

Tutti vogliono il successo, ma non tutti sono disposti a pagare il prezzo per ottenerlo. Non si ottiene ciò che ci piace, si ottiene quello di cui non si può far a meno. Questa è la fredda verità.

Il successo è un atteggiamento mentale e per raggiungere nuovi livelli di risultati si deve cambiare il modo di pensare. I pensieri inducono a comportamenti e i comportamenti conducono ai risultati.

Per poter raggiungere l’obbiettivo prefissato è necessario prendere la decisione di investire maggiori energie, di essere la migliore versione di sé stessi e smettere di tollerare la mediocrità.

La vera domanda che ci si deve fare è:

Il mio agire e la mia ambizione vanno di pari passo?

Se vuoi raggiungere più elevati livelli di successo è necessario lavorare in primis sulla propria mente.

Di seguito quelli che sono i punti chiave:

  • Vedere per credere.

Se non sai dove stai andando, non ci arriverai mai. Avere una chiara immagine del punto di arrivo è fondamentale per raggiungere il successo. Se non crei il tuo punto di arrivo, permetti agli altri di crearne uno per te.
Ognuno ha obiettivi che vuole realizzare, ma la situazione non cambia finché non si crede che sia possibile raggiungerli. La visualizzazione dei tuoi obiettivi è la chiave. I migliori atleti ed artisti del mondo ne sono consapevoli e costantemente anticipano nella loro mente il raggiungimento del successo. È per questo che la realtà virtuale sarà il prossimo grande strumento per l’allenamento mentale.
La visualizzazione innesca la convinzione e la convinzione porta all’azione.
Visualizza te stesso mentre raggiungi il successo: proprio nel momento in cui si provano le belle sensazioni, ci si accorge di aver raggiunto ciò che ci si era prefissati.

Non attiri ciò che vuoi. Attrai ciò che fai e ciò in cui credi “.

  • Lavoro, lavoro, lavoro …. Ah dimenticavo e dopo tutto questo Lavoro!

Citando il maestro Yoda “Fare o non fare. Non c’è provare”. Non esiste un sostituto del duro lavoro. I migliori campioni al mondo come Michael Phelps, LeBron James, Usain Bolt, Roger Federer incarnano questo concetto. Sanno che il tremendo lavoro che svolgono lontani dalle telecamere gli permetterà di emergere. Nessuna idea funzionerà a meno che tu non sia disposto a lavorare. Non importa se sei malato, infortunato, hai figli, hai un lavoro a tempo pieno, sei sposato, o qualsiasi altra cosa … Se non sei disposto a lavorare per i tuoi sogni, non c’è alcuna possibilità che si avverino.

Come ha detto il grande Arnold Schwarzenegger: “Se non sei disposto a lavorare sodo, dimenticalo“.

  • Mentori

Chi sono i tuoi modelli? Chi o cosa aspiri ad essere?

Creati dei modelli e usali come risorse. Le persone non hanno mai raggiunto il successo completamente da sole. Qualcuno, da qualche parte, le ha aiutate lungo la strada. Il modo migliore per accelerare il processo di raggiungimento del successo è trovare e utilizzare dei mentori. E la cosa bella del mondo in cui viviamo è che non dobbiamo andare lontano per trovarli. Quanti programmi televisivi guardi? Cosa ascolti nel tuo viaggio verso il lavoro e sulla strada di casa? Hai mai provato ad utilizzare YouTube? È abbastanza bello e utile (non i video dei gatti, ovviamente). Con YouTube, podcast, video di Facebook e video Instagram possiamo connetterci con i nostri mentori in pochi secondi. Ascoltare coloro che forniscono positività e incoraggiamento può farti svoltare la giornata e, poco alla volta, motivarti ad essere la versione migliore di te stesso.

  • La passione

La passione fa la differenza. La passione è quello che permette ai migliori di esserlo. Passione verso qualsiasi cosa, verso i tuoi compagni di squadra, i tuoi allenatori, i tuoi mentori, persino verso i tuoi avversari. Passione verso le vittorie ed anche verso le sconfitte, che tanto hanno da insegnarti. Non puoi raggiungere grandi traguardi per sbaglio. La chiave verso il successo è avere estrema passione verso il processo per ottenerlo. I migliori incarnano il processo, credono in esso, si dimenticano del come e si focalizzano su quello che possono controllare. Non sarà facile. Tutte gli obiettivi ambiziosi hanno alti e bassi. Chiedi aiuto e aiuta tu stesso chi è intorno a te. Soprattutto, sii un faro di speranza per tutti quelli con grandi obiettivi e sogni. Quando ti vedono, falli pensare: “È possibile” lo stesso penserai tu. Vivi nella speranza. Sii una luce per tutti.

Comments (0)

Post a Comment

© Copyright 2016 - Stefano Selvini Coach - PIva 03535110120 | Made by R12 Studio

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi l'informativa estesa.